PUNTO1-Grecia avrà aiuto da sistema finanziario tedesco-Schauble

martedì 4 maggio 2010 13:55
 

(riscrive e aggiunge dettagli)

BERLINO, 4 maggio (Reuters) - Il settore finanziario tedesco vuole dare un contributo palpabile per sostenere la Grecia, secondo quanto ha detto il ministro delle Finanze Wolfagang Schaeuble dopo alcuni colloqui con i banchieri tedeschi.

Secondo il ministro, il settore è impegnato a mantenere i bond greci ed è disponibile anche a comprare altri bond emessi dalla banca statale Kfw per sostenere Atene.

Il contributo delle banche tedesche può far sì che la Grecia non debba ricorrere all'intero ammontare degli aiuti offerti.

Inoltre, secondo Schauble, il Fondo monetario internazionale avrà la precedenza su tutti gli altri creditori coinvolti nel piano di salvataggio nella restituzione dei fondi.

E' intervenuto anche l'AD di Deutsche Bank (DBKGn.DE: Quotazione), Joseph Ackermann, sottolinenado che è importante spegnare il fuoco in Grecia e dicendo che le linee di credito verso le banche e il governo greci resteranno aperte.

Ackermann ha inoltre precisato che Allianz (ALVG.DE: Quotazione) e Munich Re (MUVGn.DE: Quotazione) hanno già risposto positivamente agli incontri sulla partecipazione al pacchetto di salvataggio.