Grecia ha situazione non comparabile con Italia - Gurria (Ocse)

martedì 4 maggio 2010 13:21
 

ROMA, 4 maggio (Reuters) - Mentre sui mercati crescono i timori di un contagio della crisi greca agli altri paesi periferici dell'Unione europea, il segretario generale dell'Ocse Angel Gurria ribadisce che la situazione dell'Italia non è comparabile a quella di Atene.

"Ho detto molte volte che non sono situazioni comparabili, le condizioni di ogni Paese sono diverse. Non è possibile fare paragoni", ha detto Gurria a margine della presentazione al ministero dell'Economia di un rapporto Ocse sulla regolamentazione in Italia. Alla domanda se l'effetto contagio sia stato evitato con la decisione dei ministri delle Finanze dell'eurogruppo di assicurare, insieme al Fondo monetario internazionale, 110 miliardi di euro di aiuti alla Grecia Gurria ha risposto: "Credo di sì, bisogna vedere la reazione dei mercati". "Quello che è molto importante è che l'Unione europea ha mostrato capacità di coordinazione e di intervento quando un paese mette in pericolo la stabilità del sistema", ha aggiunto.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Grecia ha situazione non comparabile con Italia - Gurria (Ocse) | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,393.97
    +0.11%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,653.89
    +0.16%
  • Euronext 100
    1,030.05
    +0.22%