Grecia, piano aiuti non è soluzione definitiva crisi - Moody's

martedì 4 maggio 2010 10:30
 

TASHKENT, 4 maggio (Reuters) - Il pacchetto di aiuti finanziari appena approvato non segna la soluzione definitiva della crisi fiscale greca. Lo dice l'agenzia di rating Moody's, secondo cui il punto fondamentale sarà la capacità di Atene di rispettare gli obiettivi di risanamento che si è data.

"Non si può dire che sia la fine della storia perchè il processo di aggiustamento per la Grecia è molto duro" ha detto il dirigente di Moody's Tom Byrne in un'interivsta a Reuters, durante un incontro della Asian Development Banki a Tashkent, capitale dell'Uzbekistan.

"Il punto fondamentale da capire è se la Grecia riuscirà davvero a risanare i conti e se riuscirà a mantenere la propria coesione sociale", ha aggiunto Byrne.