Grecia, Berlusconi/Tremonti decideranno ruolo banche italiane

lunedì 3 maggio 2010 12:06
 

ROMA, 3 maggio (Reuters) - Il ministro degli Esteri Franco Frattini ha detto che una decisione sul ruolo delle banche italiane nel piano di salvataggio della Grecia non è stata ancora presa, ma che l'Italia ha interesse a preservare la zona euro.

A margine di un convegno alla Camera, a Frattini è stato chiesto se anche il governo italiano, dopo quello tedesco, chiederà alle banche nazionali di partecipare al pacchetto di aiuti finanziari messi a punto da Ue e Fondo monetario internazionale in favore di Atene.

"E' una decisione che valuteranno il presidente del Consiglio [Silvio Berlusconi] e il ministro dell'Economia [Giulio Tremonti]. Il sistema Italia ha un interesse oggettivo a preservare la zona euro: le modalità le valuteranno i ministri competenti", ha detto Frattini.