Grecia,Fmi vuole taglio stipendi extra dipendenti pubblici-fonti

giovedì 29 aprile 2010 14:01
 

ATENE, 29 aprile (Reuters) - Il Fondo monetario internazionale vuole il taglio di tredicesima e quattordicesima e un congelamento dei salari dei dipendenti pubblici fra le condizioni del pacchetto di aiuto finanziario. Lo ha detto oggi un funzionario sindacale.

"È un accordo fatto, la fine di tredicesima e quattordicesima, il congelamento dei salari per tre anni... un aumento dell'Iva, secondo quello che ci è stato detto (dal primo ministro)" ha detto Ilias Iliopoulos, segretario generale del sindacato del settore pubblico Adedy dopo un incontro con il primo ministro George Papandreou.

Secondo il capo del sindacato del settore privato, inoltre, è molto probabile che la Grecia annunci domani le misure di austerità negoziate con Unione europea e Fmi per sbloccare gli aiuti.