Consiglio dei ministri domani, in odg non c'è decreto Grecia

giovedì 29 aprile 2010 11:43
 

ROMA, 29 aprile (Reuters) - Il Consiglio dei ministri è convocato per venerdì 30 aprile alle ore 9,00 a Palazzo Chigi, rende noto un comunicato.

Nell'ordine del giorno ufficiale non appare il decreto legge del ministero dell'Economia sulla partecipazione dell'Italia al finanziamento della Grecia. Secondo quanto riferito da una fonte del Tesoro a Reuters nei giorni scorsi il provvedimento è comunque pronto per essere approvato e dovrebbe prevedere il ricorso alle disponibilità dei conti di tesoreria che saranno poi reintegrate gradualmente con emissioni di titoli di Stato.

Domani il ministro Giulio Tremonti non potrà partecipare alla riunione di governo perchè a un convegno di Aspen Institute a Berlino dove incontrerà il ministro delle Finanze tedesco Wolfang Schauble.

Di seguito i provvedimenti in agenda:

- DISEGNO DI LEGGE: Misure per lo sviluppo della mobilità ciclistica (AMBIENTE) - ESAME PRELIMINARE;

- DECRETO PRESIDENZIALE: Regolamento recante riordino dell'Istituto nazionale di statistica (ISTAT), a norma dell'articolo 26, comma 1, del decreto-legge n. 112 del 2008, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 133 del 2008 (PUBBLICA AMMINISTRAZIONE);

- DECRETO PRESIDENZIALE: Regolamento recante modifiche al DPR n. 207 del 2006, concernente l'organizzazione e disciplina dell'Agenzia nazionale del turismo, a norma dell'articolo 19 della legge n. 69 del 2009 (TURISMO) - ESAME PRELIMINARE;

- DECRETO PRESIDENZIALE: Regolamento recante la riorganizzazione del Ministero degli affari esteri, a norma dell'articolo 74 del decreto-legge n. 112 del 2008, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 133 del 2008;

- LEGGI REGIONALI.