Argentina, filing alla Sec su termini offerta swap su debito

giovedì 29 aprile 2010 08:22
 

BUENOS AIRES, 29 aprile (Reuters) - L'Argentina ha inviato un supllemento informativo relativo ai termini dell'offerta di swap sul debito alla US Securities and Exchange Commission (Sec).

Il ministro delle Finanze argentino, Hernan Lorenzino, ha anche dichiarato che l'offerta potrebbe prendere il via lunedì.

L'offerta, secondo il filing inviato alla Sec, potrebbe chiudersi alle 23 italiane del 7 giugno. I termini contenuti in questo supplemento di informazioni non si discostano da quelli comunicati dal ministro all'Economia Amado Boudou il 15 aprile scorso. [ID:nLDE63F0A5]

Due giorni fa è arrivato il nullaosta all'offerta anche da parte della Consob e dell'analoga autorità del Lussemburgo. Manca il via libera degli Usa e del Giappone all'offerta sui 20 miliardi di dollari di debito in default.