Cds Grecia e Portogallo in calo, aumentano speranze aiuti

mercoledì 28 aprile 2010 17:41
 

LONDRA, 28 aprile (Reuters) - Il costo per assicurare il debito governativo greco contro il rischio di default è diminuito dopo che un deputato tedesco ha detto che l'ammontare del pacchetto di aiuti ellenici potrebbe aumentare.

Il credit default swap (cds) a cinque anni sul debito greco è sceso a 752 puti base, secondo i dati CMA DataVision. Questo significa che costa 752.000 euro proteggere 10 milioni di euro di esposizione ai bond greci rispetto alla chiusura di ieri a New York di 823.800 euro.

Il direttore Fmi Dominique Strauss-Kahn ha detto in una conferenza stampa che non è stato deciso niente sull'ammontare degli aiuti alla Grecia, ma prima il deputato verde Juergen Trittin ha affermato che l'ammontare potrebbe salire a 120 miliardi in tre anni.

I cds portoghesi sono scesi a 326 punti base da una chiusura ieri a New York a 385,9 pb.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Cds Grecia e Portogallo in calo, aumentano speranze aiuti | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,597.34
    -1.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,796.54
    -0.95%
  • Euronext 100
    1,011.78
    -0.28%