Bot sei mesi e Ctz, specialisti disertano riaperture 1,95 mld

mercoledì 28 aprile 2010 16:38
 

MILANO, 28 aprile (Reuters) - In occasione dell'odierna riapertura del Bot semestrale 29 ottobre 2010 e del nuovo Ctz 30 aprile 2012 gli operatori specialisti non hanno avanzato alcuna richiesta sull'importo supplementare pari a complessivi 1,95 miliardi - un miliardo di Ctz e 950 milioni di Bot.

Considerata la brusca discesa del mercato tra ieri e oggi, gli addetti ai lavori giudicano peraltro assolutamente prevedibile il risultato della nuova offerta opzionale.

Il Buono semestrale è stato aggiudicato ieri in asta per 9,5 miliardi incassando un rapporto 'bid to cover' di soli 1,029. Meglio ha fatto il Ctz con un coefficiente di 1,537, mentre i tassi di assegnazione sono risaliti entrambi ai massimi da un anno a questa parte.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Bot sei mesi e Ctz, specialisti disertano riaperture 1,95 mld | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,369.73
    -0.21%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,615.30
    -0.10%
  • Euronext 100
    1,027.78
    -0.02%