Grecia, conseguenze potrebbero andare oltre Europa-Strauss-Kahn

mercoledì 28 aprile 2010 15:43
 

BERLINO, 28 aprile (Reuters) - Se non si agirà in tempo le conseguenze della crisi greca potrebbero andare ben oltre i confini europei. Lo ha detto il presidente del Fondo monetario internazionale Dominique Strauss-Kahn.

Secondo il numero uno del Fondo è necessario che il programma di aiuti alla Grecia parta il più presto possibile, ma Struss-Kahn si è detto fiducioso che i problemi di Atene verranno risolti se la rispesta del Fmi e dell'Europa sarà rapida.

Riguardo i dettagli del piano di aiuti, il numero uno del Fmi ha detto che non saranno comunicati finchè la trattativa con il governo greco non sarà conclusa. Nessuna cifra verrà data oggi, ha spiegato, perchè nessuna cifra è stata ancora decisa.

"No comment" da Strauss Kahn in particolare sulla cifra circolata di 120 miliardi di auti alla Grecia in tre anni.