PUNTO 1-Seat, probabile conferma target Ebitda 2010 - Cristofori

mercoledì 28 aprile 2010 13:50
 

(aggiunge dichiarazioni Cristofori, contesto)

MILANO, 28 aprile (Reuters) - Seat Pagine Gialle PGIT.MI ritiene di essere nella posizione di confermare i target di Ebitda sul 2010 a 480-510 milioni di euro e che quindi non ci saranno problemi sui covenant sul debito quest'anno.

Lo ha detto il direttore finanziario Massimo Cristofori aggiungendo che l'aggiornamento verrà "probabilmente" dato a maggio in occasione della trimestrale.

Durante la presentazione dei risultati 2009 il gruppo aveva detto che c'erano margini di incertezza sugli obiettivi per quest'anno e che sarebbero state date informazioni precise nel periodo compreso tra maggio e luglio 2010.

La società aveva spiegato che i problemi potevano derivare dall'andamento dei ricavi, che dipendono dalla situazione dell'economia.

"Nessun problema se i risultati saranno all'interno della forchetta, anche sulla parte più bassa", ha detto Cristofori a margine di una presentazione, rispondendo a una domanda sui covenant al 2010.

Per quanto riguarda l'obiettivo sull'Ebitda per il 2010 "ci sarà probabilmente un aggiornamento in occasione della trimestrale a maggio. Penso siamo nella posizione di poterli confermare. Saremo più precisi tra un paio di settimane".

Cristofori ha ricordato che il gruppo ha spazi per una nuova emissione obbligazionaria in seguito all'accordo con Royal Bank of Scotland, ma non ora le condizioni per un'emissione.   Continua...