PUNTO 1-Benzina, Scajola esclude detassazione: "Non è possibile"

mercoledì 28 aprile 2010 12:17
 

(aggiunge dichiarazioni Scajola su incontro con Antitrust)

NAPOLI, 28 aprile (Reuters) - La detassazione della benzina non è un percorso praticabile in questo momento.

Lo dice il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, rispondendo alla Cisl che auspicava una riduzione del carico fiscale sui carburanti per venire incontro ai consumatori.

"Non è un percorso possibile", ha detto Scajola a margine di un convegno sulla Green economy.

Poco prima il leader della Cisl, Raffaele Bonanni, aveva detto: "Il governo deve tagliare le tasse sulla benzina e sorvegliare i prezzi perché non ce la contano giusta. Deve annunciare la detassazione, se non l'annuncia dà l'impressione che gradisca l'aumento dei carburanti".

Scajola ha detto anche che dalla prossima settimana si definirà il piano messo a punto la scorsa settimana con i petrolieri: "Crediamo che la benzina riuscirà a ridurre lo stacco con la Ue sul costo industriale. Ieri sera ho incontrato il garante dell'Antitrust per alcuni aspetti che devono essere definiti".