27 aprile 2010 / 17:24 / 7 anni fa

Grecia, finanziamento Italia da conti tesoreria - fonte Tesoro

ROMA, 27 aprile (Reuters) - L‘Italia dovrebbe finanziare la Grecia attingendo alle disponibilità di tesoreria che saranno successivamente reintegrate con nuove emissioni di titoli di Stato.

Lo precisa una fonte del Tesoro confermando che lo schema dell‘operazione prevede l‘acquisto di titoli ellenici alle condizioni concordate a livello europeo.

La quota con cui l‘Italia parteciperà al piano di salvataggio della Grecia ammonta a un totale massimo di 5,5 miliardi nel 2010.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below