Bund a massimi, cadono borse Europa su taglio Grecia S&P a junk

martedì 27 aprile 2010 17:45
 

27 aprile (Reuters) - Il taglio dei rating di Portogallo e Grecia da parte di S&P porta uno scossone sui mercati.

I cds a 5 anni del Portogallo toccano un massimo record di 355 punti base, secondo Cma Datavision.

L'indice delle borse europee Ftseurofirst fteu3 perde verso la chiusura oltre 2,6% a 1.073,04. Il differenziale di rendimento dei titoli governativi decennali Grecia/Germania si allarga a 718 pb, massimo da febbraio 1998.

Segna invece il nuovo massimo del contratto il futures a giugno sul bund a 125,04 FGBLMO.

S&P ha tagliato il rating del Portogallo ad A- con outlook negativo e quello della Grecia a BB+, il primo livello junk, con outlook negativo.