Saras riproporrà bond se e quando converrà - Cfo Costanzo

martedì 27 aprile 2010 17:32
 

MILANO, 27 aprile (Reuters) - Saras (SRS.MI: Quotazione) non avendo alcuna scadenza debitoria, deciderà se e quando converrà riproporre l'emissione di un bond, annunciato e poi ritirato alcuni giorni fa.

Lo ha detto il direttore finanziario, Corrado Costanzo.

"Siccome non abbiamo alcuna scadenza debitoria, abbiamo avuto il lusso di non procedere con l'emissione, se e quando ci converrà, lo riproporremo in alternativa ad altre forme di finanziamento", ha detto Costanzo nel corso dell'assemblea degli azionisti.

Il direttore finanziario ha poi sottolineato che la società aveva esaminato l'opportunità di allungare la scadenza del debito a condizioni competitive. "I mercati, in inverno e anche oggi, sono stati particolarmente tormentati a causa della crisi greca. Abbiamo conferito un mandato esplorativo alle banche, ma poi abbiamo ritenuto che il feedback drivato non fosse tale da raggiungere questo obiettivo".