Grecia, condizioni mercato proibitive per prestiti -MinFin greco

lunedì 26 aprile 2010 17:24
 

FRANCOFORTE, 26 aprile (Reuters) - Le condizioni dei mercati finanziari rendono totalmente proibitivo il ricorso a prestiti da parte della Grecia ricorra a prestiti. Lo ha detto il ministro delle Finanze greco.

"C'è una data cruciale per la Grecia ed è il 19 maggio, il giorno in cui dovrà finanziare un bond da circa 9 miliardi di euro. Fino ad allora, in nostri bisogni di raccolta sono coperti ma le condizioni di mercato oggi sono totalmente proibitive" ha detto George Papaconstantinou al comitato parlamentare per gli affari economici.

Il ministro ha inoltre aggiunto che i programmi in discussione con Unione europea, Bce e Fondo monetario internazionale non sono molto diversi da quelli del piano di stabilità.