Germania non ha ancora deciso su Grecia,faccia compiti-MinEsteri

lunedì 26 aprile 2010 11:41
 

LUSSEMBURGO, 26 aprile (Reuters) - La Germania non si è ancora impegnata a fornire aiuto alla Grecia e se dovesse farlo adesso priverebbe Atene del pungolo che la spinga ad adottare drastiche misure di bilancio. A dirlo è il ministro degli Esteri tedesco Guido Westerwelle.

"Il governo non ha ancora preso una decisione," ha detto Westerwelle. "Ciò significa che la decisione può essere presa in un senso o nell'altro. Offrire dei soldi troppo in fretta farebbe desistere la Grecia dal fare i compiti assegnatile con la dovuta diligenza e disciplina".