Eurogruppo deciderà su richiesta aiuti Grecia

venerdì 23 aprile 2010 12:51
 

BRUXELLES, 23 aprile (Reuters) - I ministri delle Finanze della zona euro decideranno sull'assegnazione di prestiti di emergenza alla Grecia dopo che la Commissione europea e la Banca centrale europea avranno deliberato che la richiesta ellenica di aiuti è valida.

"In una prima fase, la Commissione Ue e la Bce rilasceranno un'opinione sulla necessità di attivare il meccanismo e una volta che l'opinione sarà disponibile, l'Eurogruppo deciderà formalmente sull'attivazione del meccanismo", ha detto il portavoce della Commissione Amadeu Altafaj.

"Non ci sono scadenze", ha aggiunto durante una conferenza stampa.

Il portavoce ha detto che la Commissione ha appesa saputo della richiesta di aiuti della Grecia e che non ha ancora ricevuto la richiesta di attivazione del meccanismo. La delibera per gli aiuti dovrebbe richiedere una settimana di tempo, ha aggiunto.

La Commissione non è né a favore né contro la ristrutturazione del debito ellenico, ha affermato.