Grecia, per Juncker missione Ue/Fmi pensa a nuove riforme - sito

lunedì 19 aprile 2010 10:59
 

ATENE, 19 aprile (Reuters) - La missione di funzionari dell'Unione europea e del Fondo monetario internazionale in Grecia discuterà la possibilità che Atene assuma nuove misure di austerità.

Lo ha detto il presidente dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker secondo quanto riporta il sito web greco Euro2day.

Juncker ha affermato che la Commissione europea, la Banca centrale europea e l'Fmi concorderanno termini comuni per i colloqui sul programma economico che discuteranno con la Grecia questa settimana e che, secondo gli analisti, potrebbe portare lo stato europeo a utilizzare il piano di salvataggio internazionale.

Il presidente dell'Eurogruppo ha detto che, se la Grecia chiederà aiuto, i paesi della zona euro si assumeranno le loro responsabilità e che "quando diventa necessario i soldi europei ci sono", riporta il sito web.