Ue, meccanismo aiuti potrebbe essere necessario - Juncker

giovedì 15 aprile 2010 08:24
 

MADRID, 15 aprile (Reuters) - L'Unione europea potrebbe essere tenuta a stabilire un meccanismo di aiuto ai paesi in difficoltà finanziaria, dopo il pacchetto di sostegno da 30 milioni concordato per la Grecia lo scorso weekend.

E' quanto pensa Jean-Claude Juncker, presidente dell'Eurogroup dei ministri finanziari, intervistato da un giornale spagnolo.

"C'è stato il ricorso ai prestiti (per la Grecia) perchè non c'era altra soluzione con il Trattato europeo. Per il futuro creeremo un meccanismo europeo senza permettere che i paesi si rilassino e che ci siano squilibri nei loro bilanci", ha dichiarato Juncker in un'intervista a Expansion.

"Né si esclude una modifica del Trattato", ha aggiunto. Infine, Juncker ha definito "credibile" il piano di aiuti per la Grecia.