PUNTO 3 - Beni Stabili, collocato 7,04% capitale a 0,66 euro

mercoledì 14 aprile 2010 18:45
 

(riscrive aggiunge dettagli collocamento)

MILANO, 14 aprile (Reuters) - Beni Stabili (BNSI.MI: Quotazione) ha chiuso l'operazione di collocamento di azioni proprie, pari al 7,04% del capitale, a un prezzo di 0,66 euro per un controvalore di circa 89 milioni di euro.

L'operazione è stata rivolta esclusivamente a investitori qualificati in Italia e all'estero, ricorda una nota.

Il titolo ha chiuso in calo del 3,12% a 0,667 euro.

Sempre oggi si è chiuso il collocamento di un bond equity linked riservato a investitori qualificati, italiani ed esteri.

Le obbligazioni verranno emesse alla pari per un importo complessivo di 200 milioni di euro, aumentabile fino a 225 milioni in caso di esercizio dell'opzione over allotment da parte dei joint-bookrunner.

Il prestito avrà durata quinquennale con cedola semestrale del 3,875% fisso ogni anno.

Il prestito diventerà convertibile in azioni ordinarie di nuova emissione subordinatamente all'approvazione, da parte dell'assemblea straordinaria, dell'aumento di capitale al servizio della conversione.   Continua...