Grecia, fino 5,5 mld contributo Italia a programma aiuti Grecia

lunedì 12 aprile 2010 18:22
 

ROMA/BRUXELLES, 12 aprile (Reuters) - Il contributo dell'Italia al programma triennale di aiuti da 30 miliardi di euro concordato tra i ministri delle Finanze della zona euro potrebbe arrivare fino a circa 5,5 miliardi di euro.

La cifra è il risultato di calcoli Reuters effettuati sulla percentuale di capitale detenuta da ogni Paese della zona euro nel capitale della Banca centrale europea senza considerare la quota dei paesi non euro e sottratta quella della Grecia. Questo è il metodo concordato tra i paesi della zona euro secondo quando riferito da fonti Ue.

L'Italia ha il 18,4% circa del capitale della Bce se si escludono i paesi che non appartengono all'Unione monetaria europea.

Un portavoce del ministero delle Finanze tedesco ha detto oggi che il contributo della Germania è fino a 8,4 miliardi. Il segretario di Stato spagnolo per gli affari europei ha detto che per Madrid la quota ammonta a 3,6 miliardi. Il portavoce del Tesoro olandese ha detto che l'Olanda parteciperà per 1,8 miliardi.