SCHEDA - Termini del prestito di emergenza per la Grecia

lunedì 12 aprile 2010 10:26
 

BRUXELLES, 12 aprile (Reuters) - I ministri delle Finanze della zona euro hanno deciso domenica i termini di un prestito di emergenza per la Grecia che scatterebbe qualora Atene non riuscisse a finanziarsi sul mercato. Di seguito i principali punti dell'accordo.

CHI PRESTA ?

Tutti i 16 Paesi dell'euro e il Fondo monetario internazionale. Ciascun membro della zona euro contribuirà al prestito in ragione della quota detenuta nel capitale della Banca centrale europea. Per dettagli cliccare su: (here).

La quota della Banca d'Italia nella Bce è del 12,4966%.

LA DIVISIONE DI ONERI

La zona euro fornirà i due terzi di ogni prestito richiesto dalla Grecia mentre il resto sarà offerto dal Fondo monetario internazionale.   Continua...