MONETARIO - Cosa succede oggi venerdì 9 aprile

venerdì 9 aprile 2010 07:46
 

* Il giorno dopo il meeting della Bce che ha confermato il tasso di riferimento all'1% e la conferenza stampa che ha sottolineato come non si possa considerare l'eventualità di un default della Grecia, il presidente della Bce interverrà nuovamente oggi prima a Parma e poi a Milano.

In un'intervista al Sole 24ore di stamane Jean Claude Trichet inoltre ha sottolineato come l'Italia sia riuscita a contenere il deficit pubblico, dimostrando una certa resistenza in questo periodo di crisi e precisando che non si trova assolutamente nella stessa situazione della Grecia.

* Dal lato macro il dato da seguire oggi è quello della produzione industriale francese per febbraio. Dopo il deludente analogo dato tedesco ieri, risultato invariato su mese cpontro attese di un +0,6%, quello francese è atteso invariato su mese e

* Invece dal lato dell'offerta, in agneda oggi ci sarà l'annuncio da parte del Tesoro italiano dei quatitativi dei titoli a medio lungo in asta il 14 aprile, Btp a 5 e 15 anni che i dealer si aspettano verranno offerti per 2,5/3,0 e 1,5/2,0 miliardi rispettivamente.

* I Treasury Usa ieri hanno chiuso in calo sulla scia di una ripresa delle borse e di un'asta sui titoli trentennali su 13 miliardi di dollari non entusiasmate. Il decennale benchmark ha chiuso a 97-28/32 in calo di 6/32 per un rendiemnto del 3,886%.

* Il greggio passa di mano sulle piazze asiatiche verso gli 86 dollari dopo due giorni di cali, sulla spinta di nuovi dati economici Usa positivi e nella prospettiva che la Cina possa rivalutare la sua valuta. Intorno alle 7,30 il contratto a maggio sul Nymex è in rialzo di 39 cent a 85,78 dollari, la stessa scadenza sul Brent sale di 43 cent a 85,24 dollari.

* A Parma inizia convegno "Libertà e Benessere" (14,30); termina domani. Intervengono Bersani, Almunia, Catricalà, Chiamparino, Lamy, Tronchetti Provera, Colaninno, Epifani, Marchionne, Tajani, Tremonti; atteso Trichet.   Continua...