Moody's declassa 5 banche greche su rischio qualità asset

mercoledì 31 marzo 2010 15:08
 

LONDRA, 31 marrzo (Reuters) - L'agenzia Moody's ha declassato cinque banche greche, sulla base di un progressivo indebolimento del quadro macroeconomico del paese, che si prevede abbia un impatto negativo sulla qualità degli asset degli istituti.

Lo comunica la stessa agenzia, aggiungendo che alle motivazioni si aggiunge anche l'umore negativo dei mercati nei confronti di Atene, che limiterà ulteriormente l'accesso degli istituti di mercati dei bond e dei prestiti interbancari.

Le banche interessate dal declassamento sono National Bank of Greece (NBGr.AT: Quotazione), EFG Eurobank Ergasias EFGr.AT, Alpha Bank (ACBr.AT: Quotazione) e Piraeus Bank (BOPr.AT: Quotazione). L'agenzia ha declassato anche il rating sui depositi e il debito di Emporiki Bank of Greece CBGr.AT. L'outlook resta negativo.