Prysmian, bond sarà da 400 mln, rendimento rivisto a +290-310 MS

martedì 30 marzo 2010 11:07
 

MILANO, 30 marzo (Reuters) - Prysmian (PRY.MI: Quotazione) sfrutta tutto l'ammontare deliberato dal suo Cda per il suo bond unrated e porta l'ammontare a 400 milioni dai 300 milioni ipotizzati al momento del lancio. Lo dicono a Reuters fonti vicine all'operazione.

"I book sono chiusi. Si è vista una raccolta ordini di circa 2 miliardi di euro e la decisione è stata di portare la size fino al massimo deliberato di 400 milioni di euro" dice una delle fonti. Anche il rendimento è stato rivisto e "la nuova indicazione è a 290-310 punti base sopra il tasso del midswap" da 300-325 pb.

L'emissione arriva al termine del road show che si è tenuto la scorsa settimana.

Le banche a guida dell'operazione sono UniCredit Group, Banca Imi, Citi, Calyon e Goldman Sachs International.

Il cda della società aveva approvato all'inizio di questo mese l'emissione di un bond fino a 400 milioni di euro e della durata fino a 7 anni.