Grecia, fallimento avrebbe portato a calo 10% euro - Berlusconi

venerdì 26 marzo 2010 09:50
 

ROMA, 26 marzo (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha detto ieri sera ai giornalisti a Bruxelles che un fallimento della Grecia avrebbe portato l'euro a perdere il 10% contro il dollaro ed è dunque giusto che i leader europei si siano impegnati ad aiutare finanziariamente Atene.

"Sono somme che si devono assolutamente spendere anche perchè un fallimento della Grecia comporterebbe una perdita di valore dell'euro ben superiore a qualunque cifra fossimo chiamati a prestare", ha detto Berlusconi. "Si pensa che con una crisi in Grecia si potrebbe avere un tracollo dell'euro del 10%".