Portogallo, Parlamento vota sostegno a piano austerità

giovedì 25 marzo 2010 19:14
 

LISBONA, 25 marzo (Reuters) - Il parlamento portoghese ha approvato una risoluzione di sostegno al piano di austerità disegnato dal governo, fondamentale - secondo l'esecutivo - per dissipare le preoccupazioni degli investitori sulla situazione finanziaria del paese.

La risoluzione non vincolante, voluta per dare un segnale ai mercati che Lisbona è in grado di rendere effettive le misure che permetteranno di mettere ordine nei conti, è stata votata dal partito socialista (al governo), mentre il principale partito di opposizione, il Psd, si è astenuto.

Il piano d'austerità, che ora sarà inviato a Bruxelles, prevede di tagliare il deficit al 2,8% del pil entro il 2013, dal 9,3% toccato lo scorso anno.

I socialisti hanno 97 seggi nel parlamento (che ne conta in totale 230), mantre il Psd ha 81 deputati.