Grecia, Svezia pronta a offrire aiuto bilaterale con Fmi

giovedì 25 marzo 2010 13:16
 

BRUXELLES, 25 marzo (Reuters) - La Svezia è pronta a mettere a disposizione della Grecia un sostegno finanziario bilaterale in caso il Fondo monetario internazionale sia coinvolto negli aiuti ad Atene, soffocata dal debito pubblico.

Lo annuncia il primo ministro Fredrik Reinfeldt prima di un incontro del Partito Popolare a Bruxelles.

Il premier sottolinea che Stoccolma non è un membro della zona euro e l'Unione monetaria deve anch'essa fare la propria parte in caso sia necessario.

"La zona euro deve trovare un modo di far fronte al tema degli aiuti bilaterali" osserva.