Zona euro, aiuti Fmi e bilateriali Ue ultima risorsa - Merkel

giovedì 25 marzo 2010 10:47
 

BERLINO, 25 marzo (Reuters) - Il cancelliere tedesco ritiene che il coinvolgimento del Fondo monetario internazionale e il sostegno bilaterale dell'Ue possano rappresentare una "soluzione estrema" per un paese della zona euro non più in grado di accedere al mercato dei capitali.

In una dichiarazione governativa alla camera bassa tedesca, Angela Merkel ha poi spiegato che la Grecia non è insolvente, ricordando anche che ha concordato un ambizioso programma di tagli.

Infine, Merkel farà pressioni affinchè vengano introdotte delle modifiche alle regole comunitarie che consentano una migliore prevenzione in futuro di problemi di bilancio.