Grecia, Italia preferirebbe mix aiuti Europa-Fmi - Tremonti

mercoledì 24 marzo 2010 12:43
 

NOLA, Napoli, 24 marzo (Reuters) - L'Italia è pronta a sostenere una soluzione di aiuti mista per la Grecia che coinvolga sia l'Unione europea che il Fondo monetario internazionale, ha detto il ministro dell'Economia Giulio Tremonti.

"Ci sono tre ipotesi: che la Grecia sia lasciata da sola e la Grecia da sola potrebbe chiedere aiuto al Fondo monetario internazionale; che l'Europa, che è l'ipotesi proposta, faccia lei l'intervento; un'ipotesi intermedia che l'Europa organizzi un intervento utilizzando l'Fmi come banca, come know how ma sotto una regia politica dell'Europa", ha spiegato Tremonti alla vigilia del vertice Ue di domani e venerdì a Bruxelles dal quale si attendono indicazioni su come l'Europa intende gestire la crisi finanziaria di Atene.

"Io preferirei l'ipotesi numero tre: che sia l'Europa che organizza la gestione del caso Grecia, non vorrei l'ipotesi uno e credo che sia gestibile l'ipotesi intemerdia. Non dimenticate che l'Europa è il più grande azionista del Fmi e in questo momento stiamo dando soldi al Fmi e sarebbe strano che diamo soldi al Fmi ma non vogliamo fondi dal Fmi", ha aggiunto.