24 marzo 2010 / 10:35 / 7 anni fa

Bce, dati economici esigono cautela sulla ripresa - Bini Smaghi

MILANO, 24 marzo (Reuters) - I dati economici fanno apparire giustificata la prudenza che la Banca centrale europea ha sempre avuto sulle prospettive di ripresa.

Lo ha detto il membro del consiglio esecutivo della Banca centrale europea, Lorenzo Bini Smaghi, intervenendo a Milano a un incontro sulla regolamentazione finanziaria organizzato dalla American Chamber of Commerce.

"Noi siamo sempre stati cauti sulla ripresa e i dati confermano la necessità di questa cautela, la crisi ha una componente strutturale profonda", ha detto Bini Smaghi.

Per uscire dalla crisi gli stimoli monetario e fiscale non bastano, ha spiegato il consigliere della Bce, è necessario intervenire con riforme profonde che consentano di competere con nuove economie.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below