SINTESI 2 - Grecia, Barroso sfida la Merkel su piano aiuti

lunedì 22 marzo 2010 19:56
 

* Barroso sollecita Berlino ad un accordo sul meccanismo di aiuti ad Atene entro la settimana

* Frattini dice che piano prevede apporto proporzionale Paesi e che una soluzione va trovata prima del 25

* La Merkel sostiene sia meglio non alimentare troppe aspettative sul summit Ue di giovedì e venerdì

(Aggiorna con commenti Frattini e dettagli piano)

di Paul Carrel

BERLINO, 22 marzo (Reuters) - Il presidente della Commissione europea chiede al Cancelliere tedesco Angela Merkel di superare le obiezioni dell'opinione pubblica tedesca e di favorire un accordo che consenta di creare attorno alla Grecia un cordone di salvataggio per aiutarla a far fronte alle prossime scadenze sul debito e difendere l'Unione monetaria europea.

In un'intervista al quotidiano finanziario tedesco Handelsblatt, Barroso si appella ai capi di Stato e di governo, che si riuniranno a Bruxelles giovedì e venerdì, affinchè approvino un meccanismo di sostegno finanziario ad Atene e non mettano a rischio la stabilità della moneta unica, stabilità che è nell'interesse anche della Germania.

"E' necessario che da questo summit emerga una decisione, altrimenti l'incertezza aumenterà ancora e ancora", ha detto Barroso. "Non possiamo andare avanti così perchè minacciamo la stabilità della zona euro e incoraggiamo la speculazione".   Continua...