RPT - Grecia, spread su Germania a massimi da inizio marzo

lunedì 22 marzo 2010 10:13
 

LONDRA, 22 marzo (Reuters) - Lo spread di rendimento tra titoli greci e tedeschi si allarga bruscamente in avvio di settimana dopo che nel week end il governo tedesco è tornato a ribadire con forza che Atene non ha bisogno imminente di aiuto finanziario.

Il differenziale di tasso tra i decennali di Grecia e Germania è arrivato a 338 punti base, ai massimi dal primo marzo, allargandosi di ben 10 punti base dai livelli di chiusura di venerdì.

"A differenza della scorsa settimana, gli spread greci sembrano tornati sensibili agli sviluppi e si muovono nella direzione prevedibile dopo gli eventi del fine settimana," commenta Marc Ostwald, di Monument Securities.

In rialzo anche il costo di assicurare il debito greco contro l'ipotesi di insolvenza. Il credit default swap è arrivato a 337,5 punti base da 330,1 venerdì alla chiusura a New York, in base ai dati Cma DataVision. A pochi giorni dal vertice Ue dei capi di Stato e di governo, il cancelliere tedesco Angela Merkel ha ribadito con inusuale chiarezza il fatto che la Grecia non ha bisogno di aiuto e non dovrebbe essere il fulcro delle discussioni del summit Ue.