Grecia, aiuto da Fmi non è questioe di prestigio - Barroso a tv

venerdì 19 marzo 2010 11:48
 

PARGI, 19 marzo (Reuters) - Rivolgersi al Fondo montario Internazionale per aiuti nei confronti della Grecia non sarebbe una questione di prestigio, visto che gli stati membri dell'Unione Europea stanno sostenendo finanziariamente il Fondo.

Lo ha detto Jose Manuel Barroso, presidente della Commissione Europea.

"Voglio ricordare che la Grecia e tutti gli stati membri dell'Unione Europea sono membri del Fmi e sono la maggior fonte di entrate del Fondo" ha detto Barroso secondo la trascrizione di un intervista a France 24. "Quindi non è questione di prestigio, è una questione di considerare quale è la migliore via per risolvere la situazione".

La zona euro è "pronta a prendere tutte le misure necessarie" per garantire la stabilità finanziaria della Grecia, ha aggiunto.

Circa la considerazione che la richiesta di un aiuto al Fmi sarebbe considerata un'umiliazione per l'Unione Europea Barroso ha dichiarato: "Non l'ho mai detto. Noi stiamo lavorando con il Fmi molto bene in molti paesi dell'Unione Europea".