Bce, serve maggior cooperazione in zona euro - Draghi a stampa

venerdì 19 marzo 2010 07:30
 

BERLINO, 19 marzo (Reuters) - Il consigliere Bce Mario Draghi auspica una maggior cooperazione economica tra i paesi della zona euro e regole di bilancio più severe per evitare future crisi fiscali come quella che si sta attualmente svolgendo in Grecia.

Sono parole che si leggono in un'intervista del governatore di Banca d'Italia e consigliere Bce al giornale tedesco Handelsblatt.

"Nella zona euro ci serve una governance economica più forte che porterà a riforme strutturali coordinate e a una maggior disciplina" dice Draghi.