Governo, Tremonti difende politica economica: nessun immobilismo

mercoledì 17 marzo 2010 18:19
 

ROMA, 17 marzo (Reuters) - Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, difende la politica economica del governo e critica l'opposizione per le accuse di immobilismo di fronte alla crisi.

"Non siamo stati immobili sulle cose che si potevano fare, siamo stati irremovibili sulle cose che non si dovevano fare", ha detto Tremonti rispondendo in sede di replica alla discussione in corso alla Camera sui provvedimenti anticiclici del governo.

"Si dice che altri Paesi europei hanno fatto riforme. Sarei grato se mi dicessero quale Paese e quali riforme, a me risulta che gli altri non hanno fatto niente".

"Contro il movimentismo il dovere della politica e del governo non è l'avventura ma la responsabilità. La politica fatta finora è stata prudente e saggia", ha aggiunto Tremonti.