Grecia, S&P termina indagine su downgrade e conferma rating

martedì 16 marzo 2010 16:19
 

ATENE, 16 marzo (Reuters) - S&P ha confermato il proprio rating sulla Grecia a "BBB+/A-2" e concluso l'indagine per verificare i presupposti di un possibile downgrade, spiegando che le recenti misure di riduzione del debito adottate da Atene sostengono l'attuale giudizio.

S&P ha però sottolineato che l'outlook resta negativo, indicando che un downgrade sul lungo termine è ancora possibile.

"Nonostante i nuovi provvedimenti, pensiamo che sarà difficile per la Grecia seguire il percorso di consolidamento pianificato, riducendo il proprio deficit al 5,6% nel 2011 e al 2,8 nel 2012, se non adotterà nuove misure nei prossimi anni" ha scritto S&P in una nota.