PUNTO 2 - Italcementi prezza bond 750 mln a 99,223 reoffer

martedì 16 marzo 2010 18:04
 

(Aggiunge definizione prezzo)

MILANO, 16 marzo (Reuters) - Italcementi ITAI.MI ha prezzato il suo bond 19 marzo 2020 per 750 milioni di euro al reoffer di 99,223. Lo dicono i lead manager dell'operazione.

Il bond offre una cedola del 5,375% e un rendimento pari a 215 punti base sul tasso midswap. L'ammontare finale si limiterà a 750 milioni di euro nonostante l'obbligazione abbia raccolto in due ore ordini per oltre 4 miliardi.

Le intenzioni della società erano, come detto a Reuters da fonti vicine all'operazione venerdì, di raccogliere tra i 750 e 1.000 milioni, dopo che il Cda della società all'inizio di marzo aveva deliberato emissioni fino a 2 miliardi.

Italcementi ha rating 'Baa2' da Moody's con outlook negativo e 'BBB-' da S&P's con outlook stabile. Il rating si trova quindi sull'ultimo livello dell'investment grade.

A questo riguardo l'operazione porta una clausola protettiva per l'investitore secondo la quale se il rating dovesse scendere sotto il livello di 'investment grade' la cedola avrà una maggiorazione di altri 125 punti base.

Le banche a guida dell'operazione sono Bofa Merrill Lynch, Bnp Paribas, SG CIB, Unicredit e e Banca Imi.

La società ha presentato questa operazione, inaugurale dopo l'avvio del programma di emissioni a breve termione (Emtn), in un road show la scorsa settimana.   Continua...