MONETARIO - Cosa succede oggi lunedì 15 marzo

lunedì 15 marzo 2010 07:37
 

* Si apre nel pomeriggio la riunione mensile dei ministri finanziari della zona euro che dovrebbero vagliare diverse ipotesi di sostegno alla Grecia con l'obiettivo di rispondere alle esigenze fattuali oltre che politiche di Atene.

Il segretario generale Ocse Angel Gurria è intanto in visita nella capitale ellenica.

In riferimento all'incontro odierno dell'Eurogruppo, cui per l'Italia partecipa Tremonti, il presidente Jean-Claude Juncker ha anticipato venerdì che l'idea di un Fondo monetario europeo - cui Roma sarebbe secondo fonti vicine ai lavori aperta - richiede diversi mesi di lavoro e non figura in agenda per questa sera.

In un'intervista rilasciata ieri a un'emittente televisiva locale il banchiere centrale autriaco Ewald Nowotny ha detto che prima di ottenere aiuto esterno Atene deve varare un aggiustamento dei conti pubblici

* L'indice sulla fiducia dei consumatori giapponese mostra a febbraio un leggero miglioramento a 39,8 dal 39,0 di gennaio. Lo mostrano i dati a cura del governo, che ha rivisto al rialzo la propria valutazione sul morale dei consumatori portando il giudizio a invariato

* Negli ultimi scambi sulla piattaforma asiatica i derivati sul greggio viaggiano in calo di circa mezza figura al di sotto degli 81 dollari, proseguendo nella correzione innescata dagli ultimi deludenti numeri macro dagli Usa. Intorno alle 7,30 il futures Nymex ad aprile scivola di 49 centesimi a 80,75 dollari il barile, sui minimi di seduta

DATI MACROECONOMICI   Continua...