Treasuries Usa stabili, attesa dati vendite dettaglio febbraio

venerdì 12 marzo 2010 12:25
 

LONDRA, 12 marzo (Reuters) - I titoli di stato Usa scambiano lateralmente nella tarda mattinata dei mercati europei, con gli investitori che si tengono a bordo campo in attesa dei dati sulle vendite al dettaglio nel mese di febbraio negli Stati Uniti, da cui ricavare indicazioni sull'andamento dell'economia americana.

A sostenere le quotazioni del debito Usa, in una giornata che premia piuttosto l'equity sulle piazze del Vecchio continente, è il successo delle aste del Tesoro americano, che ha collocato senza difficoltà 74 miliardi di dollari.

In senso opposto giocano, secondo quanto affermato in mattinata dagli analisti del mercato asiatico, l'allentarsi delle tensioni relative al deficit di alcuni paesi europei e all'eventualità di un irrigidimento delle regole che governano l'attività bancaria.

Intorno alle 12,25 il benchmark decennale US10YT=RR cede 2/32 e rende il 3,735%, il titolo trentennale US30YT=RR sale di 1/32 e rende il 4,665%, mentre il due anni US2YT=RR è piatto con un rendimento dello 0,955%.