Incentivi, Berlusconi conferma: trovata intesa su decreto

giovedì 11 marzo 2010 12:00
 

ROMA, 11 marzo (Reuters) - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, conferma che ieri è stato raggiunto un accordo per il decreto sugli incentivi all'acquisto di elettromestici, computer e macchine agricole.

Lo ha assicurato lo stesso Capo del governo conversando con i cronisti a margine di una cerimonia al Tesoro.

Il decreto conterrà misure del valore di 300-350 milioni e sarà all'esame del Consiglio dei ministri la prossima settimana.

Il provvedimento, come noto, non conterrà nuovi incentivi all'acquisto di automobili ecologiche.

"Il fatto che oggi i protagonisti del settore dell'auto abbiano deciso di non insistere sugli aiuti, ci dice che le cose stanno migliorando", ha detto in proposito Berlusconi parlando della congiuntura economica.