Francia emetterà nuovo bond 50 anni da 3-5 mld - Agenzia debito

martedì 9 marzo 2010 09:15
 

PARIGI, 9 marzo (Reuters) - La Francia ha annunciato l'intenzione di emettere via sindacato un nuovo bond della durata di 50 anni per un ammontare di 3-5 miliardi di euro.

Lo ha detto l'agenzia per la gestione del debito francese.

"Questo nuovo bond, le cui caratteristiche verranno annunciate più avanti, sarà emesso via sindacato nei prossimi giorni, in relazione alle condizioni di mercato", ha detto l'agenzia in un comunicato.

Il nuovo Oat avrà scadenza 25 aprile 2060 e dovrebbe raccogliere un ammontare tra i 3 e i 5 miliardi di euro, ha detto Philippe Mills, capo dell'agenzia.

A guida dell'operazione sono Barclays Capital, BNP Paribas, Deutsche Bank, JP Morgan e Societe Generale.