Grecia, Papandreou non ha chiesto aiuti, dice Merkel

venerdì 5 marzo 2010 19:25
 

BERLINO, 5 marzo (Reuters) - La Grecia non ha chiesto aiuti per risolvere la sua crisi contabile.

Lo ha detto il cancelliere tedesco Angela Merkel dopo un incontro a Berlino con il primo ministro di Atene George Papandreou.

"La Grecia non ha chiesto un sostegno finanziario", ha detto nel corso di una conferenza stampa la Merkel, aggiungendo che la recente emissione di titoli pubblici greci ha rassicurato il mercato.

Papandreou da parte sua ha spiegato nella stessa conferenza che i Paesi della zona euro prenderanno tutte le misure necessarie per assicurare la stabilità finanziaria del blocco.

Il primo ministro greco si è poi soffermato sull'ipotesi avanzata dai tedeschi di cedere le isole per risanare il bilancio spiegando che ci sono ipotesi più fantasiose.