Fiat, possibile cedere crediti maturati con incentivi - Entrate

venerdì 5 marzo 2010 15:05
 

ROMA, 5 marzo (Reuters) - Via libera alla cessione del credito maturato dalle imprese produttrici o importatrici di auto che non trova capienza nelle imposte e nei contributi da versare.

Lo prevede l'Agenzia delle entrate chiarendo tuttavia che il trasferimento deve essere notificato al fisco e risultare da un atto con data certa e venga notificato al Fisco.

"La società che acquisisce il credito può a sua volta utilizzare le somme in compensazione con i propri debiti d'imposta o contributivi", aggiunge l'Agenzia, che ha disposto le misure su sollecitazione della Fiat FIA.MI.