Argentina,debito verrà pagato con riserve - presidente Fernandez

giovedì 4 marzo 2010 16:43
 

BUENOS AIRES, 4 marzo (Reuters) - L'Argentina utilizzerà le riserve della banca centrale per pagare il debito a dispetto della decisione della magistratura che ha temporaneamente bloccato l'iniziativa.

Lo ha detto il presidente Cristina Fernandez in un messaggio televisivo.

"Sono convinta di agire in base alla costituzione", ha detto la Fernandez

Il presidente argentino anche detto che il paese ha risorse necessarie per fare fronte alle scadenze del debito.