SINTESI - Fisco, sì a riforma, ma non in tempi brevi - Tremonti

mercoledì 3 marzo 2010 19:12
 

* Acceso confronto con Bersani

* Lotta a evasione e corruzione con Federalismo fiscale

* Tremonti lancia avvertimento a multinazionali

(Accorpa pezzi, aggiunge dichiarazioni Tremonti e Bersani)

di Giuseppe Fonte

ROMA, 3 marzo (Reuters) - È arrivato il momento di cominciare a costruire una nuova riforma fiscale sapendo però che non è possibile agire in tempi brevi.

Intervenendo al congresso della Uil, il ministro dell'Economia Giulio Tremonti ribadisce che l'Italia non ha alternative alla politica del rigore e gela le aspettative di chi si aspettava l'apertura del "cantiere fiscale".

"Negli anni Sessanta, per costruire l'attuale sistema ci sono voluti cinque anni. Credo che abbiamo i mezzi per fare una riforma, non possiamo immaginare di farla di colpo, ma bisogna cominciare", ha detto Tremonti nel corso di confronto dai toni talvolta accesi con il segretario del Pd, Pierluigi Bersani.   Continua...