Grecia, raggiunto limite tagli spese e aumento tasse - FinMin

mercoledì 3 marzo 2010 15:50
 

ATENE, 3 marzo (Reuters) - La Grecia ha fatto quanto poteva nell'adozione delle misure di riduzione delle spese ed è arrivata al limite.

Lo ha detto il ministro delle Finanze greco, George Papaconstantinou, dopo che il governo di Atene ha annunciato nuove misure di tagli alle spese e incrementi delle imposte.

"La Grecia ha fatto quanto poteva. E' arrivata ai limiti per quanto riguarda le misure", ha affermato Papaconstantinou.

Il ministro ha aggiunto che la Grecia è in trattative con l'Ue per definire quale aiuto l'Unione potrebbe dare ad Atene.

Papaconstantinou ha aggiunto che la Grecia non avrà bisogno di ricorrere al mercato dei capitali nei prossimi giorni e che sta monitorando la situazione in vista delle prossime emissioni.

La Grecia ha annunciato misure ulteriori di tagli per 4,8 miliardi di euro per garantirsi il raggiungimento degli obiettivi di bilancio di quest'anno.