Grecia attende sostegno Ue dopo misure extra - Papandreou

mercoledì 3 marzo 2010 12:49
 

ATENE, 3 marzo (Reuters) - Il primo ministro greco dice di attendersi un sostegno da parte dell'Unione europea adesso che ha concordato nuove misure di austerità, come richiesto dalla Ue.

"Ora stiamo a ragione aspettando la solidarietà della Ue", ha dichiarato George Papandreou nel corso di una conversazione televisiva con il presidente greco Karolos Papoulias.

Il capo del governo non ha voluto fornire i dettagli delle misure discusse oggi nel corso di una riunione di governo ma secondo una fonte dell'esecutivo sta per esserci l'annuncio ufficiale.

"Le nuove misure non sono solo una scelta ma una necessità per la sopravvivenza del nostro paese e della nostra economia", ha aggiunto Papandreou.