Grecia rimanda, non cancella roadshow - funzionario governo

venerdì 26 febbraio 2010 16:18
 

ATENE, 26 febbraio (Reuters) - La Grecia non ha cancellato i roadshow in Usa e Asia, ma li terrà dopo rispetto a quanto originariamente programmato. Lo ha detto a Reuters un funzionario nel ministero delle Finanze.

"I roadshow non sono stati cancellati. Avranno luogo dopo. Non sono state ancora fissate le date" ha detto il funzionario che ha chiesto di restare anonimo.

Le autorità greche originariamente avevano detto che i roadshow avrebbero potuto aver luogo alla fine di febbraio o a inizio marzo, ma il ministro delle Finanze George Papaconstantinou ha detto a Reuters in un'intervista della scorsa settimana che sarebbero stati spostati per via della sua fitta agenda.

La Grecia prepara la sua seconda emissione obbligazionaria di quest'anno per le prossime settimane. Il paese ha bisogno di rifinanziare circa 20 miliardi di euro di debito in scadenza ad aprile e maggio.